Quando c'è troppo da vedere, quando un'immagine è troppo piena o quando le immagini sono troppe non si vede più niente. Dal troppo si passa molto presto al nulla. Wim Wenders

giovedì 11 novembre 2010

biSOGNA

Bisogna vedere quel che non si è visto, vedere di nuovo quel che
si è già visto, vedere in primavera quel che si è visto in estate,
vedere di giorno quel che si è visto di notte, con il sole dove la prima
volta pioveva, la pietra che ha cambiato posto. 

(José Saramago)